Alcune divinità dei Romani

Populus Romanus Bacchum, patronum vinearum celebrabat;...quae ramis pinorum coronabant; pinus enim sacra deo erat.

TESTO GRECO COMPLETO

Il popolo romano celebrava Bacco, protettore dei vigneti;

i medici erano sotto la protezione di Esculapio, dio della medicina. Sugli altari romani spesso troviamo l'iscrizione "A Mercurio" e così anche sopra le monete: infatti Merurio era il protettore del commercio e degli affari.

I contadini del Lazio (latini) dedicavano i boschi sacri a Silvano dio dei boschi e dei campi e (gli) dedicavano satue di legno e di pietra, che circondavano con i rami di pino;

il pino era infatti sacro al dio.

release check: 2020-03-21 07:55:52 - flow version _RPTC_H2.4