Aristippo naufrago a Rodi - Vitruvio versione latino le ragioni del latino

Aristippo naufrago a Rodi versione latino di Vitruvio traduzione dal libro le ragioni del latino

Aristippus, philosophus Socratiscus, naufragio eiectus ad Rhidiensium litus, cum animadvertisset geometrica schemata descripta, exclamavisse ad comites ita dicitur: "Bene speremus!Hominium enim vestigia video".

Statimque in oppidum Rhodum contendit et recta gymnasium devenit; ibi, de philosophia disputans, muneribus est donatus un non tantum se ornaret sed etiam praestaret comitibus quae opus essent ad victum.

Cum autem eius comites in patriam reverti voluissent et eum interrogarent quidnam vellet donum renuntiari: "Liberi mei"-inquit-"parent possessiones et viatica quae etiam e naufragio possint una enatare.

Nam ea vera praesidia sun viate, quibus neque fortunae tempestas iniqua neque publicarum reru mutatio neque belli vastatio potest nocere.

Aristippo, che era reputato il migliore fra i filosofi Cirenaici, scagliato da un naufragio sulla spiaggia di Rodi, avendo visto figure geometriche scritte sulla sabbia, si dice che abbia esclamato ai suoi compagni: "Speriamo bene, o amici! Vedo qui infatti delle tracce di uomini". E subito si diresse alla città di Rodi e giunse al ginnasio, e qui trattando di filosofia ricevette in dono dai cittadini dei regali, per adornare non solo sé, ma anche per poter garantire anche a coloro che furono con lui sia il vestiario sia tutte le altre cose, le quali erano necessarie al sostentamento. Poiché invece i suoi compagni avevano deciso di ritornare in patria e gli chiedevano cosa mai volesse che fosse riportato in patria ai parenti, allora si dice che abbia risposto così: "Ad ogni modo bisogna destinare ai figli i possedimenti e i beni, che anche in un naufragio possano trarsi in salvo". Infatti si dicono veri sostegni della vita quelli ai quali né uno sfavorevole andamento della sorte né le rivoluzioni politiche né le devastazioni della guerra o le incursioni dei pirati e dei predoni possano nuocere.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:07:09