Decadenza di Roma dopo la seconda guerra punica - VERSIONE da Le ragioni del latino

Decadenza di Roma dopo la seconda guerra punica
versione di latino e traduzione dal libro Le ragioni del latino

Gli uomini che avevano sopportato le fatiche, i pericoli, i dubbi e le difficoltà, nella pace trascorrevano il tempo nell'ozio, aspiravano soltanto alle ricchezze, vivevano tristiAllora crebbe in primo luogo la bramosia della ricchezza, poi del comando;

l'avidità ed il desiderio del comando in un certo qualmodo furono le cause di tutti i maliInfatti l'avidità abbattè la fiducia, l'onestà e tutte le buone qualità, condusse gli uomini alla superbia, alla crudeltà, all'empietà;

gli uomini che erano onesti consideravano tutte le cose venaliL'ambizione rendeva molti uomini ingannatori, i cittadini valutavano l'amicizia e l'inimicizia non in base alla realtà, ma in base al profitto

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:07:01