Il cavallo di Troia- Versione di latino dal libro Le ragioni del latino

Il cavallo di Troia
Versione latino LIBRO Le ragioni del latino

Postquam Graeci frustra Troiam decem annos oppugnaverunt, Ulixes Achivos admonuit ed dolum suasit.

...

Callidi viri consilium Graecis placuit, equum ligneum auxilio Minervae aedificaverunt et viris fortissimis compleverunt;

illi autem ad insulam Tenedum navigaverunt.

Dopo che i Greci per dieci anni assediarono Troia, Ulisse ammonì gli Achei e consiglia l'inganno.

"Mi addoloro, disse, poiché ancora non siamo riusciti a vincere i Troiani. Pertanto ubbidite al mio consiglio! Quanti Troiani non spaventiamo con le nostre truppe e non abbiamo espugnato le altissime mura della città, usate l'inganno e costruite un cavallo di legno! Riempiremo il ventre del cavallo con i combattenti e aspetteremo nelle navi presso la vicina isola Tenedo".

Ai Greci piacque il consiglio dell'uomo astuto, costruirono il cavallo di legno con l'aiuto di Minerva e lo riempirono con uomini fortissimi; poi quelli navigarono verso l'isola Tenedo.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:07:01