L'asino e il lupo

Olim dum asinus in prato otiosus errat repente lupum videt ...

Un giorno, mentre un asino vaga ozioso in un prato, vede improvvisamente un lupo.

L'asino non scappa, ma zoppica per finta e versa molte lacrime. Allora il lupo si avvicina all'asino e dice: Salve o amico, perché sei tanto triste?. Nel Calcagno – risponde l'asino – sento una spina dolorosa, e non riesco a camminare.

Toglila, o lupo! Il lupo annuisce e già considera l'asino una sua preda.

Ma, mentre il lupo ricerca la spina nel calcagno, all'improvviso l'asino scalcia violentemente e rompe le mascelle del lupo. In questo modo, spesso con l'inganno la vita è salva.

release check: 2020-06-02 11:51:20 - flow version _RPTC_H2.4