Una regina scaltra e animosa (le ragioni del latino)

Autore: Vitruvio Le ragioni del latino
Le ragioni del latino: Moduli operativi 2.

Pag. 9 n. 14
Inizio: Post mortem Mausolei, Cariae regis, imperium suscepit Artemisia, illius uxor.


Fine Cum prospexissent suas nves laureatas venire, opinantes cives victores redire, hostes receperunt.


Traduzione

Dopo la morte di Mausolo, re della Caria, Artemisia assunse il comando, sua moglie.

Allora gli abitanti di Rodi, la flotta, si misero in cammino per occupare il regno di Artemisia. La regina, avendo conosciuto ciò, preparò nella parte più interna del porto di Alicarnasso un esercito nascosto celati i rematori; ordinò invece ai restanti cittadini di restare sulle mura. Invece quando la flotta equipaggiata di Rodi approdò al porto, i cittadini, che armata erano sulle mura, per ordine di Artemisia, fecero ai nemici un grande applauso e promisero che avrebbero consegnato la città a quelli.

Perciò gli abitanti di Rodi penetrarono dentro le mura e schierarono le truppe in terra. Ma improvvisamente Artemisia ostruì con le sue navi il porto e gli abitanti di Rodi, rinchiusi nel mezzo, furono catturati tutti.

In seguito la regina collocò nelle navi degli abitanti di Rodi suoi soldati e il suo equipaggio e si recò a Rodi. Gli abitanti di Rodi invece, avendo visto arrivare le loro navi ornate con rami di alloro, pensando che i cittadini tornassero vincitori, accolsero i nemici.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:07:01