Storia di un amore tradito

Athenis omnes flent propter septem iuvenum et septem puellarum semel in anno tributum Cretae, ... et Athenienses Theseum summum heroa puntant.

Ad Atene tutti piangono per il tributo una volta all'anno dei sette giovani e delle sette fanciulle a Creta, dove vive il minotauro, il figlio di Minosse è un mostro: si nutre di carne umana, ha il corpo di toro con orribili corna e abita in un labirinto che è una dimora immensa.

Teseo figlio del re di Atene, con gli altri ostaggi giunge con la nave a Creta con il proposito di uccidere il minotauro. si avvicina ad Arianna figlia del re Minosse, sorella del minotauro, che si trova sotto l'ombra di una quercia.

Il dio dell'amore con l'arco getta una freccia sul cuore di Arianna e la fanciulla subito ama Teseo, il quale espone il suo intento: uccidere il minotauro. Arianna conosce i grandi pericoli della dimora, (cioè) del labirinto e dona un gomitolo a Teseo.

Il principe uccide il minotauro con la spada, grazie al gomitolo può uscire dal labirinto e lascia con Arianna il porto di Creta. Naviga per mare, ma si ferma sull'isola di Nasso ed abbandona qui Arianna. Fa ritorno ad Atene e gli ateniesi considerano Teseo un grandissimo eroe. (by Maria D.)

Testo latino completo

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:05:06