Un nuovo rito in onore di Cerere - versione latino littera litterae

Un nuovo rito in onore di Cerere Versione latino traduzione libro LIBRO Littera litterae 1b pagina 140 numero 1

Traditum est principio anni centesimi nonagesimi primi ante Christum natum boves duos domitos in Carinis per scalas pervenisse in tegulas aedificii: boves vivos comburi cineremque eorum deici in Tiberim haruspices iusserunt.

Tarracinae et Amiterni nuntia­tum est aliquotiens lapidibus pluisse, Minturnis aedem Iovis et tabernas circa forum de caelo tactas esse, Volturni in ostio fluminis duas naves fulmine ictas confagra(vi)sse.

Talium prodigiorum causa libros Sibyllinos ex senatus consulto decemviri adierunt et renuntiaverunt ut ieiunium Cereri institueretur et id quinto quoque anno servaretur et unum diem supplicatio esset.

P. Cornelius consul multas hostias sacrificavit ut dii placarentur, et postea ad provinciam contendit, atque inde Cn. Domitium proconsulem Romam decedere iussit.

Si tramanda che anticamente, 191 anni prima della nascita di Cristo, due buoi addomesticati venissero condotti nelle Carene per scale sul tetto di un edificio: gli indovini ordinavano che fossero bruciati vivi i buoi e la loro cenere (=di loro) gettata nel Tevere.

Si riferì che alcune volte erano piovute pietre a Terracina ed Amiterno, (si riferì che) a Minturno il tempio di Giove e le botteghe vicino al foro furono colpite da un fulmine, (si riferì che) alla foce del fiume Volturno due navi furono bruciate, colpite da un fulmine.

A causa di tali prodigi i decemviri, invitati dal Senato, consultarono i Libri Sibillini e dichiararono che fosse istituito un digiuno (in onore) di Cerere e (che) fosse osservato ciò ogni cinque anni e (che) (ci) fosse un giorno di ringraziamento.

Il console P. Cornelio immolò molte vittime sacrificali affinché venissero placati gli dei, e dopo marciò contro la provincia e da lì ordinò al proconsole Cneo Domizio di partire da Roma.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:04:50