Il regno di Romolo - VERSIONE latino e traduzione LITTERA LITTERAE

Il regno di Romolo
versione latino traduzione libro
Littera, Litterae 1A pagina 249 numero 4

Propter virgines raptas Sabini exercitum contra Romanos miserunt,sed Romanus exercitus contra stetit.

Exercitibus Romulus et Tatius praeerant: Romulus Romano exercitui, Tatius sabinorum. Primo impetu Sabini Romanorum exercitus cornua in fugam verterunt, sed Romulus, manus ad caelum tollens, aedem Iovi vovit et cum exercitu contra Sabinos impetum fecit.

Tunc mulieres raptae se inter duos exercitus posuerunt pacemque conciliaverunt. Romulus Sabinos in urbem recepit et cum Tatio, Sabinorum rege, per multos annos regnavit.

Romanorum rex centum ex senioribus elegit, et eos propter aetatem senilem vocavit "senatum". Olim autem subito tempestas coorta est cum magnis tonitribus, et Romulus ex omnium conspectu evolavit. A Romanis Romulus pro deo cultus est et Quirinus appellatus est.

A causa del rapimento delle vergini i Sabini inviarono l' esercito contro i Romani, ma l' esercito Romano si oppose. Gli eserciti erano comandati da Romolo e da Tazio: Romolo comandava l' esercito romano, Tazio quello sabino. Al primo assalto i Sabini misero in fuga le ali dell' esercito dei Romani ma Romolo, levando la mano al cielo, promise in voto un edificio a Giove e andò all' assalto con l' esercito contro i Sabini. Allora le donne rapite si interposero fra i due eserciti e stabilirono la pace. Romolo accolse i Sabini in città e regnò per molti anni insieme a Tazio, re dei Sabini. Il re dei Romani ne scelse centro tra i più anziani, ed invocava il "Senato" a causa della loro veneranda età. Una volta inoltre improvvisamente scoppiò una tempesta con imponenti tuoni, e Romolo volò via alla presenza del suo esercito. Romolo fu onorato dai Romani accanto agli dei e fu chiamato Quirino

cliccando qui trovi Il regno di Romolo - COMPACT DISCERE - versione latino Eutropio

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:04:50