Chi la fa l'aspetti - Versione Mirum Iter

A puero agni caprique in agris pascebantur; contumeliosus …

Da un fanciullo venivano pascolati agnelli e capri nei campi.

Egli era dispettoso e tormentava gli animali con molti dispetti: spesso infatti li percuoteva con sassi e bastoni. Un giorno giungono nei campi degli uomini forestieri, che interrogano il fanciullo circa la giusta via verso la città, ma il fanciullo astuto, con un inganno, indica ai forestieri la via sbagliata.

Gli uomini vagano a lungo invano per i luoghi, alla fine ritornano al fanciullo, spossati e pieni di collera.

Allora egli, soddisfatto del suo gioco, ride, ma i forestieri rimproverano aspramente il fanciullo e poi lo percuotono con i bastoni. Il fanciullo piange e chiede perdono, gli agnelli e i capri, invece, gioiscono per il castigo del fanciullo.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 19:57:24 - flow version _RPTC_H2.3