Episodi della prima guerra punica

Cum M. Aemilius Paulus et Ser. Fulvius Nobilior consules essent ambo …

Quando M. Emilio Paolo e Ser.

Fulvio Nobiliore erano consoli, entrambi i consoli Romani partirono per l'Africa. Innanzitutto sconfiggono gli Africani in una battaglia navale. Il console Emilio affondò numerose navi dei nemici, uccise o catturò innumerevoli nemici, rese ricchi i suoi soldati con un ingente bottino. I consoli tornarono con la flotta vincitrice, ma nei pressi della Sicilia subirono un naufragio.

Inoltre, la tempesta fu così violenta che quasi tutte le navi vennero distrutte; né mai si udì di una tempesta marittima tanto violenta. I Romani, tuttavia, ripararono immediatamente le navi che erano state distrutte, e il loro coraggio non fu scalfito. I consoli Cn.

Servilio Cepio e C. Sempronio Bleso partirono alla volta dell'Africa con delle nuove navi, e conquistarono così tante città che riportarono a Roma un enorme bottino; ma subirono un naufragio. Pertanto, poiché le incessanti sciagure rincrescevano ai Romani, il Senato decretò che si desistesse dalle battaglie marittime, e che soltanto sessanta navi venissero conservate a presidio dell'Italia.

release check: 2020-07-13 22:26:01 - flow version _EXTP_H1