Orgetorige viene processato

Orgetorix Helvetiorum fidem prodidit et foedera occulta cum Sequano Castico et Haeduo Dumnorige fecit,... ut Helvetii credunt, sibi mortem conscivit.

Orgetorige tradì la fiducia degli Elvezi e fece segreti accordi con il Sequano Castico e l’Eduo Dumnorige, perché bramava il massimo di tutte le cose (il massimo potere).

Tale cosa, fu riferita agli Elvezi per delazione. Per questo motivo, gli Elvezi indussero Orgetorige a sostenere una causa dal carcere (lett. a dire una causa dalle catene). Nel giorno fissato per il dibattimento del dibattimento, Orgetorige convocò al processo tutta la sua servitù da ogni luogo, e portò nello stesso posto luogo tutti i suoi affiliati e debitori, dei quali ne aveva un grande numero;

in tal modo evitò il giudizio.

Mentre la cittadinanza, animata a causa del fatto, desiderava ottenere il proprio diritto con le armi e i magistrati radunavano dai campi una grande moltitudine di uomini, come credono gli elvezi Orgetorige morì, si procurò la morte egli stesso (= si suicidò). (da Cesare)

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 19:57:02 - flow version _RPTC_H2.3