Il ciclo troiano l'arrivo di ulisse in patria

Juventas Nova Mente, nove discere

Laboriosum reditum Ulixi, Ithacae regi, di dederunt.

Vir enim, postquam diu multas terras pererraverat, sine sociis solus domum pervenit. Ithacae, interea, nonnulli nobiles, postquam regiam occupaverunt, magno sumptu in ludis epulisque vitam otiosam agebant. Ii praeterea Penelopam, Ulixis uxorem, in coniugium petebant ideoque Proci, id est petitores, appellabantur.

Regina autem, viro suo fidelis, novas nuptias spernebat sed a Procis assidue urgebatur. Itaque, quia adventu in patriam Ulixes in magno periculo erat, Minerva eius aspectum mutaverat et ex viro forti ac valido in miserum mendicum eum converterat.

Deae iussu, ad Eumaeum, porcorum custodem, rex contendit ubi servo et filio suo Telemacho se aperuit. Postea habitu mendici et omnibus, vel uxori suae, incognitus, rex domum suam intravit.

Gli dei assegnarono ad Ulisse Re di Itaca un difficile ritorno.

Infatti, (questo) illustre personaggio (=vir) dopo che aveva attraversato molte terre, lungamente (e) senza i compagni da solo fece ritorno in patria. Nel frattempo ad Itaca, , alcuni nobili, dopo che occuparono la reggia, con grande lusso conducevano una vita oziosa in giochi e banchetti. Inoltre essi chiedevano in sposa (matrimonio) Penelope, moglie di Ulisse, e per questo motivo che i Proci venivano chiamati pretendenti.

Invece, La regina (Penelope) fedele al suo uomo, rifiutava nuove nozze ma dai veniva molestata continuamente dai Proci Così, poiché Ulisse era in grande pericolo per il ritorno in patria, Minerva aveva cambiato le sue sembianze (il suo aspetto) e da uomo forte e vigoroso lo aveva trasformato in un povero mendicante.

Su ordine della dea, il re andò da Eumeo, custode di porci, dove si rivelò al servo e a Telemaco suo figlio. Poi con la veste di mendicante il re fece ingresso nella sua casa da sconosciuto per tutti, anche per sua moglie.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 07:47:23