I ladri e gli dei - LIBRO ROSA ROSAE pagina 412 - versione latino

i ladri e gli dei
versione latino traduzione dal libro ROSA ROSAE pagina 412

Domestici Dei erant Lares, sive Penates. Lares vicorum etiam et...
Fine: ... Genium suum, alterum andidum et felicem, alterum nigrum et sinistrum Rosa

Erano Dei domestici i Lari, o Penati. I Lari erano i protettori anche dei villaggi e delle strade.

Lari ci sono anche, come dicono, nei laghi e nelle querce; tenevano lontani i terremoti. Immagini umane di lana, come vittime espiatorie, erano sospese nei crocicchi credevano che ira e punizioni si riversassero su queste immagini.

I cani erano dedicati ai Lari, animali domestici e fedeli. Il luogo sacro per i Lari era il Larario. Tutti gli uomini hanno inoltre un loro Genio, uno candido e felice, uno nero e maligno.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 14:17:09