Antiqui magistri e grammatici

Ludi magister et grammaticus multa …

Nella scuola un maestro e un grammatico insegnano molte cose agli allievi, così gli allievi diligenti imparano molte cose.

Nella scuola il maestro insegna ai fanciulli a scrivere con la penna e a contare con i sassolini. Il grammatico, invece, insegna agli allievi a leggere i libri dei poeti Greci e Latini. Il maestro e il grammatico sono i maestri della scuola.

Molti maestri antichi sono celebri. Orbilio era il maestro del poeta Orazio. Egli era chiamato "manesco" dal poeta, perché spesso il maestro faceva uso delle percosse, e frustava gli scolari.

Quintiliano, celebre maestro Romano, diceva spesso: "Il maestro non deve soltanto insegnare, ma anche fare spesso domande". Infatti, se gli scolari non sono interrogati, non ascoltano le parole del maestro. E se non ascoltano le parole del maestro, gli scolari non capiscono e non imparano.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 19:54:46 - flow version _RPTC_H2.3