I marinai fenici

Poenici nautae summa cum peritia navigabant. In navibus...

I marinai Fenici navigavano con grande abilità. Sulle navi portavano non soltanto merci varie e preziose, ma anche grande abbondanza di anfore, piene di vino e di olio.

Percorrevano le coste dell'Africa, dell'Asia e dell'Europa, conoscevano nuove terre e i loro abitanti, frequentavano anche le ricche colonie Greche; inoltre fondavano molte colonie Fenicie in Sicilia e in Sardegna.

La vita dei marinai era dunque certamente varia, ma la sorte non sempre li aiutava. Spesso infatti i marinai avevano molte preoccupazioni: le navi ora venivano distrutte dalle tempeste, ora venivano assalite dai pirati, talvolta gli abitanti delle isole combattevano contro i marinai e li uccidevano.

Per questo i marinai elogiavano spesso la vita tranquilla degli agricoltori.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 19:54:46 - flow version _RPTC_H2.3