Il contadino e la vipera

Agricola dum apud fluvii ripam transit …

Un contadino, mentre passa presso la riva di un fiume, trova una vipera quasi morta per il freddo.

Allora, spinto dalla carità, riscalda la vipera dapprima in grembo, poi sotto le ascelle.

Dopo poche ore la vipera rianimata recupera la sua indole e, in cambio del favore, infligge un morso mortale al contadino benevolo.

Così la vipera ripaga il favore del contadino con un danno.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 19:54:46 - flow version _RPTC_H2.3