Gli dei e gli eroi non sono malvagi

Μὴ τοίνυν, ἦν δ’ ἐγώ, μηδὲ τάδε πειθώμεθα μηδ’ ἐῶμεν λέγειν, ὡς Θησεὺς Ποσειδῶνος ὑὸς Πειρίθους τε Διὸς ὥρμησαν οὕτως ἐπὶ δεινὰς ἁρπαγάς, μηδέ τιν’ ἄλλον θεοῦ παῖδά τε καὶ ἥρω τολμῆσαι ἂν δεινὰ καὶ ἀσεβῆ ἐργάσασθαι, παῖδά τε καὶ ἥρω τολμῆσαι ἂν δεινὰ καὶ ἀσεβῆ ἐργάσασθαι, οἷα νῦν καταψεύδονται αὐτῶν· ἀλλὰ προσαναγκάζωμεν τοὺς ποιητὰς ἢ μὴ τούτων αὐτὰ ἔργα φάναι ἢ τούτους μὴ εἶναι θεῶν παῖδας, ἀμφότερα δὲ μὴ λέγειν, μηδὲ ἡμῖν ἐπιχειρεῖν πείθειν τοὺς νέους ὡς οἱ θεοὶ κακὰ γεννῶσιν, καὶ ἥρωες ἀνθρώπων οὐδὲν βελτίους· ὅπερ γὰρ ἐν τοῖς πρόσθεν ἐλέγομεν, οὔθ’ ὅσια ταῦτα οὔτε ἀληθῆ· ἐπεδείξαμεν γάρ που ὅτι ἐκ θεῶν κακὰ γίγνεσθαι ἀδύνατον. . Πώς γάρ ου; Και μην τοις γε άκούουσιν βλαβερά· πάς γάρ έαυτώ συγγνώμην έξει κακώ δντι, πεισθείς ώς άρα τοιαύτα πράττουσίν τε και έπραττον και οί θεών άγχίσποροι.

"Né diamo ascolto né possiamo affermare queste cose, " continuai "ossia, che Teseo, figlio di Poseidone, e Piritoo, figlio di Zeus si abbandonarono così a terribili rapimenti, né nessun altro figlio di divinità e eroe avrebbe osato compiere azioni criminali e empie quali quelle che ora vengono falsamente attribuite loro;

ma costringiamo i poeti ad affermare che queste azioni o non sono opera loro oppure che essi non sono figli di dei, ma non dire l'una e l'altra cosa insieme, e a non tentare di persuadere i giovani che gli dei generano mali e gli eroi non sono affatto migliori degli uomini;

infatti, come dicevamo prima, questi racconti non sono né pii né veritieri; infatti, abbiamo dimostrato che è impossibile che dagli dei vengano i mali. Come no? E in più sono dannosi per coloro che li ascoltano: ognuno, infatti, sarà indulgente verso la propria malvagità, convinto che compiono e fecero tali azioni anche i parenti dei numi. "

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:02:34 - flow version _RPTC_G1.1