L'ape regina - versione greco Senofonte da Greco nuova edizione

L'APE REGINA
VERSIONE DI GRECO di Senofonte
TRADUZIONE dal libro Greco nuova edizione

INIZIO: η των μελιττων ηγεμων γε εν τω σμηνει μενουσα FINE: συν των επιγονων τινι ηγεμονι

La regina comandante delle api, rimanendo nell'alveare, non permette che le api siano inattive, ma quelle che bisogna che lavorino all'esterno, le invia al lavoro, e conosce e riceve le cose che ciascuna di loro porta all'interno, e conserva questi fino a che non sia necessario servirsene;

quando poi arriva l'ora di sfruttarli, distribuisce il giusto a ciascuna. E sovrintende alle celle che vengono costruite all'interno, perché siano costruite bene e rapidamente, e si preoccupa del piccolo che nasce, che sia nutrito;

e quando i piccoli diventano abili al lavoro, li manda a fondare una colonia con qualcuno come guida della nuova generazione.

Da altro libro (testo greco non pervenuto)

La regina delle api, restando nell'alveare, non lascia che le api siano inoperose, ma invia fuori alla loro opera quelle che bisogna che operino all'esterno, e conosce e riceve i prodotti a cui contribuisce ciascuna di loro, li conserva finchè non ci sia bisogno di servirsene. quando poi arriva il momento del (di=) servirsene, distribuisce il giusto a ciascuna.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:01:07 - flow version _RPTC_G1.1