L'atteggiamento di Ciro nei riguardi dei prigionieri è improntato a magnanimità e fermezza

L'atteggiamento di Ciro nei riguardi dei prigionieri è improntato a magnanimità e fermezza Versione greco Senofonte traduzione libro greco nuova edizione

Inizia con: ουτω ο κυρος καλεσας τους αιχμαλωτους e finisce con: αυτοι τε ιστε μετριως εχει και τοις αλλοις διαγγελλετε

Ciro fece radunare i prigionieri e disse loro "Ora miei cari voi avete avuta salva la vita poiché vi siete sottomessi e se lo farete lo stesso per l'avvenire non ci sarà alcun cambiamento nella vostra esistenza tranne il fatto che non vi governerà più il capo che vi governava prima ma continuerete ad abitare le stesse case a coltivare lo stesso suolo a vivere con le stesse donne ad avere la stessa autorità sui vostri figli.

Solo non dovrete scendere in lotta né con noi né con chiunque altro: quando qualcuno cercherà di farvi un torto interverremo noi a vostra difesa. Anzi ad evitare che vi si solleciti a fare guerra portateci le armi che avete in vostro possesso chi lo farà avrà da noi senza timore di essere ingannato, la pace e tutti i vantaggi che promettiamo quanti invece non ci consegneranno i loro attrezzi da guerra si vedranno attaccati immediatamente da noi.

E chi di voi si accosterà a noi con simpatia facendo o suggerendo qualcosa di utile lo tratteremo come un benefattore e un amico non come uno schiavo. di ciò siate certi e comunicatelo anche agli altri

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:03:09 - flow version _RPTC_G1.1