Edipo svela l'enigma della sfinge - Pseudo Apollodoro versione greco terza edizione

Edipo svela l'enigma della sfinge VERSIONE DI GRECO di Pseudo apollodoro TRADUZIONE dal libro greco terza edizione e greco nuova edizione

Η Ηρα εμεμπε γαρ εις τους θηβαιους την Σφιγγα, φοβερον τερας: η δε προσωπον μεν γυναικος ειχε, στηθος δε και βασιν και ουραν λεοντος και πτερυγας ορνιθος.

Επ' ορος εκαθεζετο και αινιγμα προυτεινε τοις θεβαιοις: " Τι εστιν το εχον μιαν φωνην και τετραπουν και διπουν και τριπουν γιγνομενον; " Κατα χρησμον, δει τους θηβαιους το αινιγμα λυειν, οπως της Σφιγγος απαλλασσωνται, διο πολλοι μεν πειρωνται, επει δε ουχ ευρισκουσιν, η Σφιγξ αρπαζει τους αμαρτανοντας και καταβιβρωσκει.

Ο δε Οιδιπους επιτυγχανει, λεγων το υπο της Σφιγγος αινιττομενον ανθρωπον ειναι: ο δε γιγνεται τετραπους βρεφος ων, τοις τετταρσι κωλοις βαδιζων, τελειουμενος δε διπους, γερων δε τριτην προσλαμβανει βασιν το βακτρον. Η Σφιγξ απο της πετρας εαυτην ριπτει.

Era mandava infatti contro i Tebani la Sfinge, uno spaventoso mostro; essa aveva da una parte il volto di donna dall'altro il petto e la coda di leone e le ali di un aquila.

Sedeva sopra un monte e formulava come proposizione un enigma ai Tebani: " Che cos'è che ha una sola voce e diventa quadrupede e bipede e tripode?" Secondo l'oracolo, bisogna che i Tebani risolvano l'enigma, per allontanarsi dalla Sfinge, per cui molti provano, ma poiché non riescono( trovano) la Sfinge afferra e divora coloro che sbagliano.

Invece Edipo riesce, dicendo che ciò a cui si riferiva la Sfinge era l'uomo: questo nasce essendo un bambino quadrupede, che cammina a quattro zampe, che giunge a maturità bipede, mentre da vecchio aggiunge come terza gamba il bastone. La Sfinge si getta dalla rupe.

Traduzione n. 2

Era, infatti, mandava ai Tebani la Sfinge, un mostro spaventoso: ella aveva volto di donna ma il petto e la coda di leone e ali di uccello. Sedeva su un monte e poneva ai Tebani un enigma: "che cosa è quella cosa che ha una sola voce e ha quattro gambe e due gambe e tre gambe?". In base all'oracolo, occorre che i Tebani sciolgano l'enigma per liberarsi della Sfinge, perciò molti tentano, ma poiché non trovano (la soluzione), la Sfinge rapisce quelli che sbagliano e li divora. Ma Edipo ci riesce, dicendo che quella cosa che è detta in enigma dalla Sfinge è l'uomo: egli ha quattro gambe quando è neonato, poiché cammina su quattro membra (gattona), poi, ha due gambe quando è cresciuto, poi, da vecchio prende il bastone come terza gamba. La Sfinge si getta dalla rupe.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 09:16:34