L'arrogante risposta di Ariovisto a Cesare

Cesare Italiano latino versioni per triennio

Inizio: Ariovistus ad postulata Caesaris pauca respondit, de suis virtutibus multa praedicavit: Fine: Provinciam suam hanc esse Galliam, sicut illam nostram.

Ariovisto, alle richieste di Cesare rispose poche parole e molto si vantò delle sue capacità: lui stesso aveva attraversato il Reno non di sua iniziativa, ma chiamato e richiesto con insistenza dai Galli: aveva lasciato la terra natia e i familiari con viva speranza di grandi ricompense;

in Gallia occupava terre concesse dagli stessi, ostaggi consegnati liberamente dagli stessi; riceveva un tributo di guerra, cosa che i vincitori erano soliti imporre ai vinti. Non era stato lui a fare guerra ai Galli, ma i Galli a lui: tutti i popoli della Gallia erano andati contro di lui per combatterlo e si era trovato contro eserciti;

tutte quelle truppe erano state da lui sbaragliate e sconfitte in una sola battaglia. Se volevano metterlo alla prova di nuovo, lui era pronto a combattere di nuovo; se volevano la pace, era comunque ingiusto protestare per il tributo che, a suo tempo, si erano accollati spontaneamente. Era necessario che l'amicizia del popolo Romano fosse per lui un onore e una difesa, non un danno, e con questa speranza l'aveva cercata.

Se a causa del popolo romano avesse perduto delle entrate e gli fossero stati sottratti gli ostaggi, avrebbe respinto questa alleanza non meno volentieri di quanto l'aveva voluta. Lui era arrivato in Gallia prima del popolo romano; prima di allora l'esercito del popolo romano non era mai uscito dai confini della Gallia. Cosa voleva? Per quale motivo veniva nelle sue terre? Questa era la Gallia sotto il suo controllo, come quella la nostra.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-21 09:20:34 - flow version _RPTC_G1.1