Marcello entra a Siracusa - NAVIGARE versione latino Cicerone

Marcello entra a Siracusa
Versione di latino di Cicerone LIBRO Navigare
M. MARCELLUS CLARUM ET MEMORABILE PIETATIS EXEMPLUM IN SYRACUSARUM OBSIDIONE PRAEBUIT. CUIUS VIRTUTEM HOSTES, MISERICORDIAM SYRACUSANI, FIDEM CETERI SICULI PERSPEXERUNT. CUM VI CONSILIOQUE CEPISSET SYRACUSAS, PULCHERRIMAM URBEM, NON TOLERAVIT MILITES EAM POPULARI, SED INCOLUMEN SERVAVIT, UT ILLA URBS MONUMENTUM MANSUETUDINIS CONTINENTIAEQUE VICTORIS ESSET. INGRESSO MARCELLO IN URBEM CUM OMNIBUS COPIIS, SYRACUSANI, NOVO ARDORE AC STUDIO A ARMA CONCURRERUNT, UT URBI AUXILIUM PRAEBERENT. SED FRUSTRA: NAM OMNES VIAE OMNIAQUE LOCA IAM MILIIBUS

M. Marcello detto un famoso e memorabile esempio di pietà a Siracusa durante l'assedio.

I nemici riconobbero la sua virtù, i Siracusani la misericordia, tutti gli altri Siciliani la sua lealtà. Avendo conquistato con la forza Siracusa, città bellissima, non tollerò che i militari la devastassero ma preservò l'incolumità affinché quella città fosse l'emblema della clemenza e della temperanza del vincitore.

Entrato Marcello nella città con tutte le truppe, i Siracusani, con singolare entusiasmo e fervore corsero incontro in battaglia per la difesa, per offrire aiuto alla città. Ma invano: infatti tutte le strade e ogni luogo erano già pieni di soldati romani. Narrano che Marcello, con gli occhi dai luoghi più alti vide una bellissima città sottostante, piangendo in parte per la gioia di tante vittorie, in parte per l'antica gloria della città.

Perciò, la volonta i riguardare la cultura per la lode del popolo romano, non distrusse ne estinse tutti gli edifici sia pubblici che privati, sia sacri che profani, ma con l'esercito difese affinché non fosse distrutta.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-09-14 21:31:03 - flow version _RPTC_G1.1