Morir vecchi morir giovani

Morir vecchi morir giovani Versione latino Cicerone

Omnia autem quae secundum naturam fiunt sunt habenda in bonis.

Tutte le cose che avvengono secondo natura sono da considerarsi tra le cose buone.

Che cos'è infatti così secondo natura come la morte dei vecchi? Ma questa stessa cosa capita ai giovani pur opponendosi e combattendo contro natura. Perciò mi sembra che i giovani muoiano così come la forza della fiamma è soffocata da una grande quantità d'acqua, mentre i vecchi (si consumano) di propria volontà, senza alcuna violenza, così come il fuoco una volta consumato si spegne.

E come i frutti, se sono acerbi, a fatica sono strappati via dagli alberi, mentre se sono perfettamente maturi cadono, così la forza strappa via la vita ai giovani e l'età matura ai vecchi.

E questa cosa mi è tanto gradita che, quanto più mi avvicino alla morte, mi sembra quasi di vedere la terra e di essere in procinto di giungere in porto dopo una lunga navigazione.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-09-14 21:33:41 - flow version _RPTC_G1.1