Sestio durante il suo tribunato ha difeso Cicerone - Versione Cicerone

versione da "Tradurre latino"

tradotta qui

De quo quidem tribunatu ita dictum est a Q. Hortensio ut eius oratio non defensionem modo videretur criminum continere, sed etiam memoria dignam iuventuti rei publicae capessendae auctoritatem disciplinamque praescribere.

Di quel tribunato, in verità, vi ha già intrattenuto Quinto Ortensie, e in modo siffatto, che la sua orazione è non solo risultata tale da esaurire la difesa dalle mosse imputazioni, ma anche da segnare alla gioventù un autorevole e degno esempio delle norme da seguire nella conquista delle pubbliche funzioni.

Ma poiché l'intero tribunato di Sestio non fu che una rivendicazione del mio nome e della mia causa, io considero per me doveroso, se non di parlarne con maggior penetrazione di Ortensie, di rimpiangerlo con maggior dolore. Se in questo mio discorso io mi proponessi di attaccare aspramente certe persone, chi non vorrebbe concedermi di attanagliare con franca parola quelli il cui delittuoso furore mi ha tanto straziato?

Ma no: la mia parola suonerà moderata, e s'ispirerà più alla esigenza di quest'ora che non alla mia amarezza. Coloro che nascostamente contrastano alla mia salvezza, rimangano pure nell'ombra; coloro che in altro tempo mi fecero del male, ed ora stanno zitti e tranquilli, ch'io pure possa dimenticarli;

coloro infine che mi vogliono provocare e oltraggiare io sopporterò fin dove siano sopportabili. Il mio discorso non ferirà nessuno, salvo chi mi si pari innanzi in modo tale da non potersi dire assalito da me, ma venutomi esso stesso fra i piedi. Prima, però, ch'io incominci a parlare del tribunato di Sestio, è necessario ch'io richiami qui il completo naufragio dello Stato negli scorsi anni, a raccogliere i cui rottami e a ricostruire la comune salvezza noi troviamo impegnata tutta l'opera, la parola, il pensiero di Publio Sestio

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-23 23:59:37 - flow version _RPTC_G1.1