Smodato elogio di Pompeo

Virtuti Cn.

Quale orazione può esser trovata degna del valore di Pompeo?

Cosa c'è che qualcuno possa aggiungere di degno per lui, nuovo per voi e inaudito per chiunque? E non si tratta soltanto della virtù del comando, apprezzata dal popolo impegno costante nell'attività pubblica, risolutezza nelle situazioni di pericolo, buona capacità nell'agire tempestività nell'operare, discreta lungimiranza: tante qualità racchiuse in un'unica persona, quante non ci furono in tutti gli altri comandanti, che abbiamo visto e di cui abbiamo udito. (Sono) testimoni (di questo) l'Italia, che lo stesso Silla, vittorioso, confessò di aver liberata confidando sul suo valore (sul valore di Pompeo) e sul suo aiuto, fu (infatti) liberata la Sicilia, che, presa da insidie provenienti da esse (dalle insidie) liberò non facendo ricorso alla violenza dello scontro armato, bensì con la prontezza della sua decisione;

l'Africa, che traboccante di nemici, si impregnò del sangue dei nemici che la attanagliavano, la Gallia, il cui attraversamento per la Spagna alle nostre legioni, fu garantito dopo una strage di Galli;

la Spagna, che vide, molto spesso, la maggioranza dei nemici sconfitti ed umiliati da questo (uomo). Testimone, di nuovo e più spesso, l'Italia che schiacciata dall'abominevole e dal pericolosa guerra servile, lo reclamò in aiuto, mentre era assente: furore guerresco che, nella timorosa attesa di lui, andò finendo e indebolendosi, e morto e sepolto con l' arrivo.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:00:48 - flow version _RPTC_G1.1