Sofocle dimostra ai giudici di essere sano di mente - VERSIONE latino Cicerone

Sofocle dimostra ai giudici di essere sano di mente versione latino Cicerone

Sophocles admodum senex tragoedias etiam tum faciebat.

Sofocle, (nonostante fosse) alquanto vecchio, seguitava a comporre tragedie.

Ma i figli lo chiamano in giudizio, poiché secondo loro, per (questa) occupazione, trascurava il patrimonio. I figli dicevano: "Il tribunale deve allontanare il padre dai beni come persona insana (di mente)". Allora Sofocle recitò ai giudici l'opera (ovvero la tragedia) che aveva pronta (ovvero) giudici l’Edipo a Colono.

Poi chiese: "Questa opera è forse di un pazzo?". Immediatamente la sentenza offre la libertàà a Sofocle. Dunque che forse la vecchiaia può costringere un uomo grande a tacere nei suoi studi (nelle sue attività)?

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-23 23:54:09 - flow version _RPTC_G1.1