Tusculanae Disputationes 1, 1,2

Cum defensionum laboribus senatoriisque muneribus aut omnino aut magna ex parte essem.

Essendomi una buona volta liberato dalle fatiche delle patrocinature e dagli obblighi senatoriali, o del tutto o in gran parte, sono ritornato, Bruto, poiché tu me lo hai caldamente esortato, a quegli studi che, pur tenuti presenti nel mio animo, trascurati per le vicende politiche (studia remissa temporibus = studi trascurati per le vicende politiche, vocab.), ho ripreso dopo averli interrotti per un lungo periodo di tempo, e poiché la ragione e l'apprendimento di tutte le arti, che si riferiscono alla giusta via del vivere, sono contenute nello studio della sapienza, che è detto "filosofia", questo reputai che dovesse essere illustrato in lingua latina;

non perché non possa essere appresa dalle opere e dai professori greci: ma fu sempre un mio pensiero che i nostri fossero venuti a conoscenza di tutte le cose più sapientemente dei greci o, le cose prese da loro, le avessero rese migliori, le quali stabilirono essere degne, nelle quali s'applicarono.

Infatti i costumi e le istituzioni della vita, le cose domestiche e familiari noi certamente conserviamo sia meglio che più eccellentemente; e in verità i nostri antenati organizzarono la repubblica con istituzioni e leggi certamente migliori.

Che dire dell'arte militare? Nella quale i nostri rifulsero molto con la virtù, tanto più anche per disciplina. D'altra parte quelle cose, che per natura, non per la letteratura hanno raggiunto, non sono da paragonare con i Greci né con nessun altro popolo. Quale mai grande dignità, quale così tanta costanza, grandezza d'animo, onestà, fedeltà, quale virtù in qualunque genere così tanto eccellente fu mai ad alcuno, che sia da paragonare con i nostri avi? La Grecia ci era superiore in cultura e in ogni genere di studi: ma in quel campo era facile vincere, dal momento che non c'erano avversari. I

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-15 23:04:09 - flow version _RPTC_G1.1