Valore del diritto - Versione latino Cicerone

Valore del diritto
Nuovo comprendere e tradurre Cicerone

Nam qui ius civile contemnendum putat, is vincula revellit non modo iudiciorum sed etiam utilitatis vitaeque communis;

qui autem interpretes iuris vituperat, si imperitos iuris esse dicit, de hominibus, non de iure civili detrahit;

sin peritis non putat esse obtemperandum, non homines laedit, sed leges ac iura labefactat;

quod vobis venire in mentem profecto necesse est, nihil esse in civitate tam diligenter quam ius civile retinendum.

Infatti colui che pensa che il diritto civile sia da disprezzare, egli distrugge i vincoli non solo dei giudizi, ma anche della utilità e della vita comune; colui che d'altra parte vitupera gli interpreti del diritto, se dice che essi sono inesperti di diritto, toglie qualcosa agli uomini, non al diritto civile.

Se invece non crede che ai giurisperiti bisogna obbedire, non fa male agli uomini, ma rovina le leggi e il diritto.

Per cui è inevitabile che a voi venga in mente che nulla nella città deve essere conservato e osservato tanto diligentemente quanto il diritto civile.

release check: 2020-10-18 12:23:32 - flow version _RPTC_G1.1