Il giovane Pomponio Attico conquista la Sicilia

Huc ex Asia Sulla decedens cum venisset, quamdiu ibi fuit, secum habuit Pomponium, captus adulescentis ... , quae Athenis acceperat, profìciscens iussit deferri.

Testo latino completo

Silla dopo che si allontanò dall'Asia essendo giunto in quel luogo, per tutto il tempo in cui stette qui, ebbe con sé Pomponio, poiché venne catturato dall'umanità e dalla dottrina dell'adolescente.

Infatti parlava in greco così, che sembrava che fosse nato ad Atene; Ma c'era tanta soavità nel parlare in latino, da sembrare che in lui ci fosse una certa grazia innata, non acquisita.

Egli stesso pronunciava i componimenti in versi sia in greco che in latino così, che non si poteva aggiungere nulla di più. Per tali motivazioni avvenne che Silla non lo lasciò in alcun modo andare da lui, e desiderò condurlo con sé.

Costui tentando di convincerlo, disse "Io Pomponio ti prego, non devi volermi condurre contro coloro con i quali, per non portare le armi contro di te, lasciai L'italia" Ma Silla, elogiato il senso del dovere del giovane, partendo ordinò che gli venissero concessi tutti i doni, che aveva ricevuto ad Atene. (By Maria D.)

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 21:49:44