Alessandro in Cilicia - NOVA LEXIS - Versione Curzio Rufo

Versione da Nova lexis n. 11 pag. 318

Cydnus est flumen memorabile non spatio aquarum, sed liquore.

Leni tractu e fontibul labitur, nec torrentes in eo incurrunt, quibus placidus alveus turbetur. Itaque incorruptus idemque frigidissimus et multa riparum amoenitate inumbratus, ubique similis fontibus suis in mare evadit. Multa in ea regione monumenta, vulgata carminibus, vetustas exederat.

Monstrabantur urbium sedes, Typhonis specus et Corycium nemus, ubi crocum gignitur. Cum locorum situm Alexander contemplatus esset, felicitatem sua admiratus est.

Quia aestas erat et diei fervidissima hora, liquore fluminis rex, pulvere ac sudore prfusus, invitabatur ut calidum corpus ablueret. Itaque descendit in flumen. Sed ubi ingressus est in aquam, totum corpus vitali calore relictum est ac prope exsiravit.

Il fiume Cidno è famoso non per la sua distesa delle sue acque ma (anche) per la sua limpidezza.

Scorre dalle fonti con flusso dolce, e non si gettano in esso torrenti, dai quali il suo placido alveo sarebbe turbato. Perciò intatto e allo stesso tempo freddissimo e ombreggiato dalla folta vegetazione delle rive, ovunque simile alle sue fonti, finisce in mare. Il passare del tempo aveva eroso molti monumenti in quella regione, noti grazie a odi.

Vi si mostravano le sedi delle città, la caverna di Tifone e il bosco di Corico, dove cresce lo zafferano. Alessandro, dopo aver esaminato la posizione dei luoghi, si compiacque della sua fortuna.

Poichè era estate ed un'ora caldissima del giorno, il re, coperto di polvere e di sudore, era allettato dalla limpidezza del fiume a purificare il corpo accaldato. Pertanto s'immerse nel fiume. Ma appena entrò nell'acqua, tutto il corpo fu abbandonato dal calore vitale e per poco non morì

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-03-29 22:01:58