La descrizione dell'India

Inizio: India tota spectat orientem. Indiae fluvii e Caucaso profluunt Fine: argenteis statuis regia ornatur.

Tutta l'India si affaccia ad Oriente. I fiumi dell'India nascono sul Caucaso e scorrono per i campi: l'India trasporta acque gelide e limpide; il Gange scorre giù dalla terra meridionale; il Diardine scorre nelle ultime terre; alimenta non solo i coccodrilli, ma anche i delfìni e le meravigliose belve per i popoli.

Tutta l'inida è divisa dai fiumi.

Le terre producono grande abbondanza di lino: infatti gli abitanti dell'India hanno tuniche di lino. I fiumi trasportano oro. Il mare sparge sulle coste pietre preziose e perle. Gli uomini legano il capo con un fazzoletto di lino.

Gemme pendono dalle orecchie; avanbracci e braccia sono ornati da oro. Spesso si pettinano i capelli ma li tagliano raramente. Il re conduce una magnifica vita: giace in letti d'oro, vive in una reggia con moltissimi servi. La regia ha colonne d'oro: statue d'argento ornano la reggia.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 06:51:06