Il nodo di Gordio- Versione latino di Curzio Rufo da Latino laboratorio 1

Il nodo di Gordio Versione di latino di Curzio Rufo LIBRO Latino laboratorio 1

Alessandro come passò davanti a gordio, il desiderio di vedere il carro di gordio e la corda del giogo del carro, lo prende risalendo nella collina dove c'era sia la reggia di gordio sia di suo figlio mida.

Presso i popoli vicini si faceva di quel carro un gran parlare. Perciò presso altri, si raccontava questa cosa riguardo al carro: chiunque avesse sciolto il nodo del giogo del carro, questo sarebbe stato a capo dell'Asia.

Ma il nodo era dalla corteccia di corniolo e di questo non era mostrata ne la fine ne l'inizio. Alessandro aveva difficoltà a trovare lo scioglimento del nodo, non voleva tollerare che fosse indissolubile e affinché nessuno per questo facesse scalpore in molti, alcuni dicono che ruppe il nodo, avendolo colpito con la spada.

Dunque egli si allontanò dal carro con quelli del suo seguito, avendo portato a termine il progetto dello scioglimento del nodo, come predetto. Infatti si manifestarono quella notte sia tuoni che lampi dal cielo e alessandro sacrificò agli dei il giorno seguente che avevano mostrato i segni e lo scioglimento del nodo.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 06:51:06