Guerra tra Mario e Silla e contro Mitridate - VERTE MECUM - Versione latino Eutropio

Guerra tra Mario e Silla contro Mitridate versione latino traduzione libro verte mecum pag 131num 123

Eodem anno primum in Italia bellum civile et in Asia Mithridaticum commotum est.

Nello stesso anno in Italia e in Asia fu provocata la guerra civile da Mitridate.

La causa della guerra civile fu data da Mario, sei volte console. Infatti, il console Silla essendo stato designato contro Mitridate, il quale aveva occupato l'Asia e l'Acaia, e essendo stato trattenuto per lungo tempo in Campania per arruolare le truppe, Mario brigò affinché lui fosse stato mandato in guerra. Silla fu agitato da questa cosa con vementissima ira e avanzò ininterrotamente con l'esercito verso la città.

Là lottò contro Mario e Sulpicio, mise in fuga Mario, dopo andò in Asia. L'anno dopo morì Nicomede, re della Bitinia, dal quale per testamento era stato fatto come erede del popolo romano. Allora, Mitridate aveva tentato di invadere la Bitinia, i consoli Cotta e Lucullo, furono mandati per combatterlo.

Cotta vinto nella battaglia presso Calcedonia fu allontanata e bloccata dentro la città. Ma, mentre Mitridate era trattenuto nell'assedio fu bloccato da Lucullo e dalla schiera e fu divorato dalla fame. Nè tuttavia Lucullo ottenne ciò che desiderava: infatti Mitridate evase e fuggì da Bisanzio.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-21 10:15:44 - flow version _RPTC_G1.1