Il lupo e la gru versione di latino di Fedro

dal libro cotidie discere

Chi desidera la ricompensa per un beneficio dai disonesti, sbaglia due volte.

innanzitutto perché aiuta quelli che non lo meritano poi perché non piu andarsene senza danno. poiché un osso inghiottito stava conficcato nella gola del lupo, vinto dal gran dolore, cominciò ad attirare gli animali ad uno ad uno con una ricompensa, affinché gli togliessero quel male.

infine si lasciò persuadere la gru, inserendo il suo lungo collo nella gola, fece al lupo la pericolosa operazione.

e poiché chiese con insistenza a quello il premio pattuito (il lupo) disse: < sei ingrata, tu che hai tolto la testa sana e salva dalla nostra bocca e chiedi una riconpensa>.

damoduli di lingua latina pag. 121 n. 1

In facuce lupi olim os haesit. Tunc belua ferarum auxilium magna voce imploravit.

Magnas mercedes promisit, sed ferae lupi crudelitatem metuebant et querelas neglegebant. Denique lupus, in vitae discrimine, sic gruem exoravit: " Quaeso, grus, os a fauce mea extrahe; non modo incolumitatem tuam promitto sed etiam magnum praemium".

Tunc grus periculum neglexit, lupi fauci longum collum commisit et os extraxit. Sed mercedem frusta flagitavit; nam lupus ita respondit: " Ingrata es; ex ore meo caput integrum eduxisti et mercedem postulas?".

Saepe etiam homines mali, cum morbo vel calamitate cruciantur, comitum animos precibus flectunt; cum valetudinem recuperaverunt, animum pravum rursus demonstrant

Si era conficcato nella bocca del lupo un osso. Allora la belva a gran voce implorava aiuto. Promise grandi ricompense, ma le fiere temevano la crudeltà del lupo e trascuravano i (suoi) lamenti. Infine il lupo, nel rischio della (sua) vita, supplicò così la grù: "O gru Ti prego, toglimi l'osso dalla mia bocca, non metterò in pericolo la tua incolumità e prometto che ti darò un gran premio. Allora la gru trascurò il pericolo, mise il lungo collo nella bocca del lupo e estrasse l'osso. Ma reclamòla ricompensa inutilmente, infatti il lupo (Le) rispose Così"sei ingrata, hai tirato fuori dalla mia bocca la tua testa incolume e chiedi una ricompensa?" Spesso anche gli uomini malvagi, quando sono tormentati dalla malattia o dalla difficoltà, muovono gli animi dei compagni con preghiere, quando recuperano la salute, dimostrano di nuovo il loro animo malvagio

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 06:51:15