La cicala e la civetta - Fedro versione latino

La cicala e la civetta
versione latino Fedro

Qui humanitatem spernit, poenas solvit superbiae. Cicada, garrulae vocis animal, multas horas acerbum noctuae, avi magnii consilii, convicium faciebat, quia victum in tenebris quaerebat et in cavo ramo somnum interdiu capiebat.

A cicada petivit noctua: "Tace, quaeso, quoniam voce tua molesta dormire non possum (=non riesco)". At parvulum animal multo validius (=molto più forte) clamare coepit (=iniziò).

Rursus silentium precibus multis petit noctua, at cicadae vox non solum non desiit, sed etiam magis accensa est. Tum noctua, postquam verba et preces saepe contemptae sunt, garrulum animal callido consilio petivit: "Quia me voce tua dormire non sinis et arte musica Apollinis citharam superare putas, nectar tibi praebeo quod (=che) Pallas Minerva, sapientiae dea ac praesidium mei, mihi nuper donavit.

Si non fastidis, veni, una bibemus".

CLICCA QUI PER LA TRADUZIONE DEL LIBRO COTIDIE DISCERE (DIVERSA)

Chi non si adatta a vivere rispettando gli altri, per lo più paga il prezzo della propria superbia.

La cicala faceva un baccano che provocava fastidio alla civetta, intenta a cercare cibo di notte e a dormire nel cavo di un albero di giorno. Fu pregata di tacere. Ma prese a sgolarsi molto più forte.

Le fu rivolta nuovamente la stessa preghiera, ma lei si scaldò ancora di più. La civetta, come vide che non vi era scampo e che le sue parole non erano tenute in alcun conto, si rivolse contro la strillona con questo espediente: "Dato che il tuo canto non mi lascia dormire - lo si direbbe uscito dalla cetra di Apollo - mi è venuta voglia di bere il nettare che, or non è molto, mi donò Pallade;

se non lo disdegni, vieni; beviamolo insieme".

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 06:51:15