Un aspirante ventriloquo ... molto meno bravo

Fedro Juventas Nova Mente, nove discere

Vide questo un contadino che dichiarò agli spettatori: " Io farò lo stesso domani e meglio.

" Il giorno seguente la folla di spettatori fu maggiore. Entrambi si presentarono al cospetto degli spettatori. Ormai la moltitudine parteggiava per il buffone e tutti sedevano con il proposito di ridicolizzare il contadino. Il buffone grugnisce per primo ed ottiene applausi e suscita clamori.

Poi il contadino, facendo mostra di coprire sotto i suoi abiti un porcellino (e lo faceva davvero, ma sfuggendo ai sospetti), tira con forza un orecchio al maialino vero che aveva nascosto, e quello esprime con un grugnito il proprio dolore.

La folla però, sostenendo che il buffone aveva fatto un'imitazione molto migliore, acclama l'altro e caccia dalla scena il contadino. Ma quello, estratto dalle pieghe del mantello il porcellino in carne e ossa, dimostrando con l'evidenza della prova il loro turpe errore, (dice): "Ecco, popolo, questo porcellino rende manifesto che pessimi giudici siete!».

Hoc vidit rusticus quidam qui spectatoribus declaravit: "Ipse cras idem melius faciam".

Postero die maior fuit turba spectatorum. Uterque in spectatorum conspectum venit. Iam multitudo scurrae favebat atque omnes sedebant ut rusticum deriderent. Scurra prior degrunnit plausumque movet clamoresque suscitat.

Tum rusticus simulans se vestimentis suis porcellum obtegere quod faciebat sed occulte), aurem bestiae, quem celaverat, pervellit et ille grunnitu dolorem exprimit.

Populus autem, scurrae imitationem multo similiorem iudicans, alterum acclamat et rusticum scena expellit. Sed ille cum e sinu porcellum extraxerit, turpem errorem probans: "En, popule, - inquit - ipse porcellus malos iudices esse vos declarat!"

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 06:51:15