Espansione Romana nel Mediterraneo orientale (Versione latino Floro)

Espansione Romana nel Mediterraneo orientale
versione latino Floro traduzione libro latina lectio

Post Carthaginem deletam nullus populus Romanorum legionibus resistere valuit: Africa, Macedonia, Graecia;

Dopo l’annientamento di Cartagine, nessun popolo fu in grado [valuit] di resistere al(l’avanzata del)le legioni romane: l’Africa, la Macedonia, la Grecia, la Siria e tutti gli altri popoli passarono [devectae sunt – deveho – passivo con significato riflessivo] sotto il dominio del Popolo di Roma, (spinti) da una sorta [quodam], per così dire [quasi], di furia torrenziale;

soprattutto i Macedoni, che (pur) un tempo, all’epoca del re Alessandro, avevano aspirato [adfectaverant… spem] al dominio del mondo [totius orbis]. La guerra macedonica si rivelò più importante ed impegnativa [fuit amplius] del previsto [expectatione omnium]. La causa iniziale fu l’alleanza che il re Filippo aveva stretto con Annibale, che già da tempo [iam pridem] furoreggiava in Italia [lett.

la causa (del conflitto, e dunque il conflitto stesso) incominciò dal patto di Filippo, in base al quale il re s’era alleato (suppongo *sociaverat*)…]; ma l’evento scatenante il conflitto [lett, in seguito, la causa crebbe poiché…; “crevit” (cresco) è in correlazione col precedente “coepit”] fu la richiesta di soccorso, avanzata dagli Ateniesi, contro le violenze [iniurias] perpetrate dal re (Filippo), poiché egli, abusando del diritto [ultra ius] “del più forte” [lett.

della vittoria, pertinenza], s’accaniva contro templi, are e addirittura [ipsa] sepolcri. Il Senato decise di portare aiuto a supplici tanto insigni, e così [igitur], sotto il proconsolato di Levino, per la prima volta il Popolo Romano entrò nel mar Ionio, costeggiò l’intera Grecia con una flotta (ch’era) come in trionfo: infatti, (essa) ostentava trofei della Sicilia, della Sardegna, della Spagna, dell’Africa [ovvero, di tutti i popoli, appartenenti a tali regioni, sconfitti]; un lauro [“laurus” è femminile], spuntato sulla poppa pretoria, presagiva sicura vittoria.

release check: 2020-12-03 23:30:04 - flow version _RPTC_G1.1