Viriato - Floro versione latino

Lusitanos Viriatus erexit, vir calliditatis acerrimae, qui ex venatore latro factus est, ex latrone subito dux et, si fortuna prospere cessisset, Hispaniae Romulus.

Viriato, uomo di acutissima astuzia, che divenne bandito da cacciatore, subito capo da bandito e, se la fortuna l’avesse assistito favorevolmente, Romolo della penisola spagnola, sollevò i Lusitani.

Non contento di difendere la libertà dei suoi, dopo aver per quattordici anni devastato ogni cosa al di là e al di qua dell'Ebro e del Tago col ferro e col fuoco, dopo aver assalito anche gli accampamenti dei pretori e le guarnigioni, portò l'esercito romano quasi allo sterminio e innalzò celebri trofei con i nostri fasci sulle sue montagne.

Infine il console Fabio Massimo lo sconfisse ma la vittoria fu oltraggiata dal successore Popilio: infatti desideroso di portare a termine l’impresa, assalito il condottiero fiaccato e che meditava la resa, con l’inganno e per mezzo di sicari intestini, diede questa gloria ai nemici, tanto che molti credettero che quello non poteva esser vinto altrimenti.

release check: 2020-12-03 23:30:21 - flow version _RPTC_G1.1