L'eloquenza è una disciplina rigorosa - Versione latino Frontone

Versione da OPERATIVAMENTE Pagina 307 numero 228

Philosophiae quoque disciplinas aiunt satius esse numquam attigisse quam leviter et primoribus, ut dicitur, labiis delibasse, eosque...

Dicono che anche le discipline filosofiche è meglio non averle mai assaggiate, piuttosto che averle gustate superficialmente e, come si dice, a fior di labbra e che i più disonesti risultano coloro che, aggirati si nell'anticamera di una scienza, ne escono prima di esservi penetrati.

Tuttavia nelle altre arti c'è la possibilità di mettersi ogni tanto al riparo e di essere considerati, per un certo tempo, esperti in ciò che si ignora. Nella scelta e collocazione dei vocaboli, invece l'inganno è subito manifesto ed è impossibile protrarlo senza denunziare di per sé di non saperne nulla di vocaboli, di non saperli valutare, di farne una stima a casaccio, di maneggiarli senz'arte e di non saperne distinguere né il tono né l'efficacia.

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-01-13 14:55:38 - flow version _RPTC_G1.2