I frutti molli marciscono (Versione latino Gellio)

I frutti molli marciscono
VERSIONE LATINO di Gellio e traduzione

Cum Pacuvius, grandi iam aetate et morbo corporis diutino adfectus Tarentum ex urbe Roma concessisset, Accius tunc haud parvo iunior proficiscens in Asiam, cum in oppidum venisset, devertit ad Pacuvium, comiterque invitatus plusculisque ab eo diebus retentus tragoediam suam, cui Atreus nomen est, desideranti legit.

Tum Pacuvium dixisse aiunt sonora quidem esse, quae scripsisset, et grandia, sed videri tamen ea sibi duriora paulum et acerbiora.

“Ita est, inquit Accius “ut dicis; neque id me sane paenitet; meliora enim fore spero, quae deinceps scribam.

Nam quod in pomis est, ibidem esse aiunt in ingeniis; quae dura et acerba nascuntur, post fiunt mitia et iucunda; sed quae gignuntur statim vieta et mollia atque in principio sunt uvida, non matura [color=red]mox fiunt, sed putria. Relinquendum igitur visum est in ingenio, quod dies atque aetas mitificet. ”

Pacuvio, essendo ormai indebolito dall’età avanzata e da un cronico malanno del corpo, ritirato dalla città di Roma a Taranto, Accio, allora non di poco più giovane, mentre era in viaggio per l’Asia, dopo essere giunto in una città, fece una sosta da Pacuvio e invitato cortesemente e ospitato da lui per parecchi giorni gli lesse, giacché ) lo desiderava, la sua tragedia, il cui nome è "Atreo". Raccontano allora che Pacuvio abbia detto che ciò che (lui) aveva scritto era certamente risonante e sublime ma che tuttavia gli sembrava un po’ troppo duro e acerbo.

"E’ così come dici", rispose Accio; "e non me ne pento assolutamente; spero infatti che sarà migliore quello che in seguito scriverò.

Infatti quel che c’è per i frutti dicono che accade anche per gli ingegni; quelli che nascono duri e acerbi, poi diventano teneri e rigogliosi; ma quelli che nascono subito sfatti e molli e sono succosi dall’inizio, non maturano in seguito, ma diventano marci. Allora mi è parso giusto lasciare nell’ingegno ciò che i giorni e l’età facciano maturare. "

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-08-10 07:59:05