L'amore secondo gli uomini e l'amore secondo Gesù

Ό αυτός τρόπος και αί αύται όρμαί έμφύονται ταις τών ανθρώπων ψυχαΐς ...«Αγαπάτε καί τούς υμετέρους εχθρούς, ότι αυτοί οί εχθροί υμών είσιν υμέτεροι αδελφοί καί υίοί τού θεού, τού ημετέρου πατρός».

La stessa natura e gli stessi desideri sono radicati alle anime / nei cuori degli uomini.

Tutti amano i loro stessi amici e per tutti è facile amare il loro padre e i loro stessi figli o fratelli che sono nati dalla stessa madre. Tutti quelli che amano credono di essere amati da coloro che loro amano.

Anche gli antichi come per la massima parte di quelli ora fra gli uomini proteggevano e difendevano i loro stessi amici, e quelli del loro popolo.

Alcuni di loro dicevano così: " Voglio nanneggiare i miei nemici, sono pronto a perdere la vita stessa per i miei amici". Solo Gesù diceva ai suoi discepoli: "amate anche i vostri nemici perché anche i nemici sono vostri fratelli e figlio di Dio e di vostro Padre.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-15 22:45:32 - flow version _RPTC_G1.1