La peggiore delle schiavitù

Εστιν οτε οι ανθρωποι δουλοι γιγνονται χαλεπων δεσποτων, οι μεν λιχνειων, οι δε λαγνειας, οι δε οινοφλυγιων, οι δε φιλοτιμιας και δαπανηριας... εως αν αρχωσι αυτων.

(Versione greco tratta da Senofonte)

TESTO GRECO COMPLETO

È perché talora gli uomini sono schiavi di padroni duri: alcuni della gola (lett.delle golosità), altri dell'atto sessuale, altri delle ubriachezze, altri ancora del desiderio di gloria e della dispendiosità.

Queste cose comandano sugli uomini duramente sui quali esercitano il dominio fino a che li vedono giovani ed in grado di lavorare, e di consumare fatiche per i loro desideri e li abbandonano malamente quando questi invecchiano e trovano altri schiavi...(CONTINUA)

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-06 00:37:21 - flow version _RPTC_G1.1