Punizione per i profanatori di Delfi

Εστι γαρ, ω ανδρες Αθηναιοι, το Κιρραιον ωνομασμενον πεδιον και λιμην ο νυν εξαγιστος και επαρατος ωνομασμενος... μητ' αλλον εαν.

(Versione tratta da Eschine, contro Cresifonte 107 - 108)

TESTO GRECO COMPLETO

C'è infatti, o Ateniesi, la pianura chiamata di Cirra e una palude ora denominata orrenda e maledetta.

Un tempo abitarono questa terra i Cirresi e i Cragalidi, razze violente, i quali commettevano empietà contro il tempio di Delfi e contro le offerte votive, e inoltre commettevano torti anche nei confronti degli Anfizioni.

Sdegnatisi soprattutto per ciò che avveniva, come si dice....(CONTINUA)

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-06 00:37:04 - flow version _RPTC_G1.1