Gli aruspici predicono il regno di Dionigi - VERSIONE latino e traduzione

Dionysio, qui clarissimus inter Syracusarum tyrannos fuit et multos annos in patria imperium obtinuit, initium dominatus haruspicum responsum praedixerat.

A Dioniso, che fu il più famoso fra i tiranni dei siracusani ed ebbe per molti anni il potere in patria inizialmente un responso aveva predetto la tirannide.

Mentre cavalcava verso l'agro Leontino e immergendo il suo cavallo nelle onde del fiume, questo non resistette alle voragini dell'acqua. Dioniso pur avendo insistito inutilmente per tirar fuori il cavallo dai flutti si allontanò con animo afflitto, ma, dopo essersi allontanato un po, subito udì un nitrito e, dopo essersi voltato a guardare, vide il suo cavallo felice (tranquillo) (che) aveva nella sua criniera uno sciame pieno di api.

Avendo osservato tale prodigio e non capendo cosa potesse significare, Dioniso domandò (la cosa) agli indovini, che risposero con siffatte parole : " Come il cavallo fu sommerso all'improvviso dalle onde così tu nella tua patria sarai e sarai nel regno come le api nella criniera del cavallo.

L'evento non disattese la predizione degli indovini. Infatti dopo breve tempo Dioniso iniziò a regnare a Siracusa

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-23 23:27:52 - flow version _RPTC_G1.1