I compiti del pater famiias e della matrona

Antiquis temporibus Romani patres familias uxoribus, liberis suis ac servis severo arbitrio imperabant... ad eorum necessitates voluptatesque pecuniam tribuebat.

Nei tempi antichi i padri di famiglia Romani comandavano le mogli, i loro figli e gli schiavi con ordini severi.

Nei sacrifici agli dei e alle dee, offrivano e sacrificavano sempre le vittime feconde e compivano i riti sacri. Dal padre di famiglia era amministrato il patrimonio, mentre le funzioni della vita domestica erano compiute dalla matrona e dalle sue ancelle.

Spesso le mogli con le loro ancelle tessevano per molte ore la lana nell'atrio della villa per i vestiti dei parenti che abitavano in casa.

Intanto di sera la toga era preparata dalla madre di famiglia ai figli e alle figlie oppure la veste ruvida era tessuta dai servi. Spesso il padre di famiglia giudicava la lussuria una grave perdita, ma ai suoi figli donava il denaro per le loro necessità e per i loro godimenti.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-17 23:02:42 - flow version _RPTC_G1.1