I doveri dei giovani

Quoniam officia non eadem disparibus aetatibus tribuuntur aliaque sunt iuvenum, alia seniorum, aliquid etiam de hac distinctione dicendum est.

Dato che non vengono attribuiti gli stessi doveri alle diverse età ed alcuni sono dei giovani, altri degli anziani, bisogna dire qualcosa anche su tale distinzione.

È proprio dei giovani rispettare i più grandi ed apprezzare tra questi gli ottimi ed i più comprovati, al cui senno ed autorità ci si affida; infatti l'inesperienza dell'età iniziale dev'essere sostenuta e retta dalla prudenza degli anziani.

Ma soprattutto quest'età dev'essere trattenuta dalle libidini e dev'essere occupata nel lavoro e nella sopportazione dell'animo e del corpo, in modo tale da che la loro operosità si rinvigorisce nei doveri bellici e civili.

E volendo anche rilassare gli animi e darsi alla piacevolezza, badino all'intemperanza, si ricordino della verecondia, cosa che sarà più facile, se non vorranno che i più grandi stiano in mezzo a cose di tal genere.
(By Maria D. )

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-17 23:16:55 - flow version _RPTC_G1.1