I re dei Persiani

Cyrus rex maiorem Asiae partem subegit et temptavit ut in Europam inrumperet, sed Tomyris, Scytharum regina, illum vicit.

Il re Ciro assoggettò la maggior parte dell'Asia e tentò di irrompere in Europa, ma Tomiri, regina degli Sciti, lo sconfisse.

Cambise, figlio dissoluto di Ciro, avendo assoggettato l'Egitto, accese l'ira degli dèi, perché comandò ai Persiani di uccidere Api, il bue sacro. Perciò si slanciò precipitosamente da cavallo sopra la spada ed incontrò la morte.

Il re Dario avendo ottenuto il regno, giunse in Europa per assoggettare i Greci. Ma gli Ateniesi avendo sconfitto il re a Maratona, si ritirò con grande disonore in Asia. Serse, figlio del Re Dario, giunse di nuovo in Europa con una grande flotta.

Avendo munito di tavolati l'Ellesponto ed avendo reso accessibile il percorso alle milizie attraverso il Monte Aton, incendiò la città di Atene. Poi tuttavia, gli Ateniesi avendo vinto i Persiani in una battaglia navale presso Salamina, si ritirò in Asia e lì fu ucciso da una congiura di cittadini.
(By Maria D. )

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-23 23:49:14 - flow version _RPTC_G1.1