Origine di due costellazioni

Cum Dionysos, qui etiam Liber vocatur, exercitum in Indiam duceret...

Conducendo Dioniso, che è chiamato anche Libero, l'esercito in India fra aridi e sabbiosi luoghi, i suoi soldati pativano tantissimo per la mancanza d'acqua.

Allora un ariete, che procedeva davanti all'esercito come guida, trovò un'abbondante sorgente e ad essa condusse l'esercito.

Per questo beneficio Giove pose quell'ariete tra le costellazioni e da Libero gli fu dedicato un magnifico tempio nello stesso luogo in cui era stata trovata l'acqua. L'altra costellazione è quella del Toro.

Questo toro, che aveva una sensibilità umana, per ordine di Giove in persona, rapì con un inganno la vergine Europa e portò sul dorso da Giove. Per questo Giove lo pose nelle costellazioni celesti affinché la memoria di quel beneficio fosse eterna.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-09-14 21:03:42 - flow version _RPTC_G1.1