Rimpianto per gli antichi costumi

Antiquitus Romae boni mores colebantur;

Anticamente a Roma si praticavano i buoni costumi;

se c'era in città qualcuno più forte, più prudente, più paziente delle fatiche e più amante della patria, rispetto a tutti gli altri, questi diventava un esempio per tutti i cittadini ed era non solo stimato ma anche onorato da tutti. i cittadini più onesti di tutti prendevano le magistrature.

Ora invece, se qualcuno onora le divinità ed ama la patria e coltiva le antiche virtù, è molto spesso disprezzato e deriso dal volgo. oggi tutti preferiscono essere ricchi che onesti. Ora vengono trascurate le funzioni sacre delle divinità, sono cancellati i buoni costumi e le antiche virtù;

ora è in voga soltanto il culto del denaro e della potenza ed ha fedelissimi seguaci. Ora la saggezza la parsimonia, la rettitudine e soprattutto la pietà verso le divinità, verso i parenti e gli altri cittadini non hanno alcun posto. (by Maria D.)

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-03-22 23:20:29 - flow version _RPTC_G1.1